Si’ viaggiare!

Si’ viaggiare!

Alla domanda: Cos’è un viaggio? Io risponderei che esso equivale ad un urgente bisogno.

Bisogno di avere una stabilita’ economica, di stare con la propria famiglia e gli amici di sempre, o semplicemente bisogno di relax.

Non parlo necessariamente di resort costosissimi con piscine interminabili, anche una passeggiata in un borgo della nostra citta’ puo’ rivelarsi un VIAGGIO di tutto rispetto.

Dal mio canto ogni qualvolta che effettuo un viaggio equivale a nottata bianca: immagino ad occhi aperti il luogo che visitero’, gli odori che sentiro’, le persone che incontrero’; dispensatori forse, di storie da raccontare, numerosi consigli da offrire o con un semplice sorriso da donare.

Quella sorta di duna che vedete all’orizzonte è il Monte Etna!

Cos’è un viaggio? Una nuova scoperta, qualcosa che non ti arricchisce materialmente, ma interiormente.

Cit. Mè stessa

Ogni viaggio apre la mente ed allarga gli orizzonti, lasciandoci comprendere che al di fuori del nostro piccolo mondo ovattato, delle medesime e scandite abitudini, ne esiste un altro di mondo; con contorni e colori nuovi che punteggiano l’orizzonte…

Scrivo queste “brevi righe” proprio mentre sono in viaggio (forse per questo sono cosi’ ispirata) raggiungero’ la mia terra natia, la Sicilia; rivedro’ e riabbraccero’ la mia famiglia e gli amici di sempre.

Terra calda, fruttuosa, abbondante, come la gente che la abita, di “cori bonu”( generosa d’animo).

Verro’ scaldata (forse anche ustionata) dal calore prepotente del sole, i miei occhi verranno ammaliati dalla bellezza dei suoi mari cristallini e dall’ immensa Etna.

Un po’ di folklore siciliano in questa foto!

La vivro’ in veste da turista, in quanto (per adesso) sono un’expat che vive in una rurale cittadina francese (immaginatemi come una Heidi cresciutella):).

Mi godro’ a pieno questi giorni in Sicilia, terra profondamente amata da scrittori attuali e del passato.

Come scriveva Luigi Pirandello, che visse ad Agrigento: “Io sono nato in Sicilia e li’ l’uomo nasce isola nell’isola e rimane tale fino alla morte, anche vivendo lontana dall’aspra terra natìa circondata dal mare immenso e goloso” .

In questa sezione trovate tutte le mie avventure siciliane, comprese di consigli ed itinerari;)

Agata

2 pensieri su “Si’ viaggiare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *