Il parco tematico Puy du Fou

Il parco tematico Puy du Fou

Un’ usuale domenica mattina io e Thomas, il mio moroso, fummo pronti per vivere una nuova avventura a spasso nel tempo e nella storia: saremmo andati al grande parco Puy du Fou!

Nato circa 40 fa,si trova nel distretto della Vandea, a circa 90 km dall’ aereoporto di Nantes, questo parco stupira’ grandi e piccini, di seguito scoprirete perchè!

Al Grand Parc Pou du Fou assisteremo a spettacoli ambientati nel Medioevo, nel Rinascimento, nella Belle Epoque in giganteschi spazi allestiti dettagliatamente e con attori che daranno il meglio di loro stessi.

Adesso andro’ nel dettaglio spiegandoti di cosa parlano i vari spettacoli

Le Vichings

In questo spettacolo assisteremo ai temibili nemici del Nord, appunto i Vichinghi, che a bordo del loro drakkar infuocati piomberanno in un villaggio pronti a saccheggiare tutto cio’ che troveranno.

Il tutto condito da mandrie di tori, cavalli ed altri animali che corrono all’impazzata rendendo questo spettacolo davvero unico.

Il drakkar dei Vichinghi

The Last Panache

Questo spettacolo si svolge all’interno di un teatro e viene narrata la storia di un ufficiale della marina Francese (in missione su una nave) durante la guerra d’Indipendenza Americana.

La scenografia, le musiche e la bravura degli attori ci faranno sentire parte della storia e grazie ad alcuni effetti speciali, avremmo davvero l’impressione di soffrire il mal di mare!

Le signe du Triomphe

Questo show si svolge all’interno di un’ arena in cui assisteremo ai giochi circensi tra i Galli ed i Romani: strazianti combattimenti tra i 2 avversari ci terranno con il fiato sospeso fino all’ultimo.

L’arena sara’ inoltre circondata da una mandria di cavalli in corsa, struzzi, anatre, e persino un leone!

All’interno dell’arena

Le Bal des oiseaux fantomes

In questo spettacolo viene narrata la storia di Alienor, che si sveglia tra le rovine di un vecchio castello: i suoi ricordi faranno emergere circa 200 volatili: falchi, gufi ed avvoltoi che in tema musicale volteggeranno intorno al pubblico!

Les Chevaliers de la table ronde

Questo show ha degli effetti scenici davvero non indifferenti:mago Merlino mette alla prova il cavaliere Arthur; che dopo aver sconfitto l’incantesimo di Excalibur, scopre, sotto gli occhi incantati di tutti gli spettatori, la magia dell’ incantevole lago!

dig

Le Renaissance du chateau

Un vero e proprio tour all’interno del vecchio castello del Puy du fou, dove i quadri ci parleranno, gli specchi ci osserveranno, le guardie del castello rideranno di noi!

Questi sono alcuni degli spettacoli piu’ importanti che possiamo ammirare, ma ne troverete tanti altri; vi consiglio a proposito, se volete evitare la moltitudine di gente, di visitare il parco nel mese di giugno o settembre.

Solitamente il periodo di apertura va dal mese di aprile fino al 15 ottobre, vi lascio il link diretto al sito web cosi’ da avere sempre le date aggiornate.

E quanto costa?

Il costo è di 30 euro per la visita del parco, ( a mio avviso un prezzo ragionevole), se volete aggiungere uno spettacolo extra, chiamato Cinéscenie, il costo sara’ di 61 euro

Se il parco Puy du Fou vi ha incuriosito, ho scritto alcuni approfindimenti e curiosita’ in questo articolo qui.

Vi lascio di seguito anche il link del mio profilo Instagram per poter vedere anche i video che ho scattato al Puy du fou, alla prossima!

Agata

Un pensiero su “Il parco tematico Puy du Fou

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *