Escursione sull’ Etna Come arrivare fino alla sommita’

Escursione sull’ Etna                                                                                                      Come arrivare fino alla sommita’

Se vi dicessi che abito ai piedi della maestosa Etna, ma non l’avevo mai visitata in maniera seria voi mi credereste? Lo so, sono stata folle, molto spesso infatti, crediamo che per poter visitare luoghi affascinanti bisogna per forza prendere un aereo…Ma non è cosi’, a me è bastato guidare per un paio (anche piu’ di un paio) di curve per raggiungere il Rifugio Sapienza, luogo dal quale la nostra gita iniziera’.

Dal Rifugio Sapienza infatti, abbiamo la possibilita’ (ma io ve lo consiglio vivamente) di prendere la funivia dalla durata di dieci minuti circa ed arrivare a quota 2500 metri, da qui in poi possiamo proseguire a piedi o scegliere la comodita’ continuando la salita con robusti autobus che ci porteranno a quota 2900 metri, luogo chiamato “Torre del Filosofo”, cosi’ soprannominato perché la leggenda dice che da queste parti vivesse il filosofo Empedocle che studio’ l’attivita’ dell’Etna, ad oggi il vulcano piu’ attivo d’ Europa.

Noi abbiamo scelto il percorso a piedi, perché altrimenti non ci sarebbe stato gusto, ed è anche un ottimo modo per risparmire non poco (dopo vi parlero’ dei prezzi)

Raggiungendo la vetta

La “scalata” ha una durata di circa 1 ora e mezza a passo normale e con qualche sosta lungo il tragitto che di certo non è una “passeggiata” , anche perché è parecchio ripido e totalmente composto da detriti vulcanici che rendono il suolo scosceso, quindi camminate con prudenza!

Lungo tutto il tragitto a piedi avrete come l’impressione di trovarvi in un’altra realta’, circondati solamente da materiale vulcanico, senza alcuna traccia di vegetazione, sarete solamente voi e l’ambiente circostante.

Arrivati a quota 2900 metri arriva il bello! Non solo sarete soddisfatti di voi stessi perché c’è l’avrete fatta, il paesaggio inoltre non ha eguali: potremmo ammirare l’ enorme voragine creata dall’eruzione del 2001, camminerete su sentieri con ai lati ripidi strapiombi ( per cui ripeto) prudenza quando camminate!

Forse si nota un po’ di stanchezza?

Dopo Torre del Filosofo è possibile continuare la scalata SOLO se accompagnati da guida turistica per giungere ai crateri sommitali a quota 3340 metri, noi decidemmo di fermarci a Torre del Filosofo perché soddisfatti della vetta e del panorama raggiunto, ma non escludiamo di ritornarci per una visita “completa” di mamma Etna!

Ma quanto costa questo tour?

Solo funivia: 30 euro a persona (salita e discesa)

Funivia+autobus 54 euro

Funivia+autobus+guida (che è obbligatoria se decidiamo di salire fino ai crateri sommitali) 63 euro

Sicuramente il prezzo è un tantino alto, noi abbiamo voluto prendere solamente la funivia giusto per evitare di camminare per 14 ore consegutive tra salita e discesa, quindi a mio avviso, i prezzi andrebbero un tantino rimisurati per stimolare il turismo.

Agata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *